Novità dalla ricerca sulla Malattia di Huntington In un linguaggio semplice. Scritto da ricercatori. Per la comunità mondiale MH.

Stai cercando il nostro logo? Puoi scaricare il nostro logo anche ottenere l'informazione su come di usarlo alla nostra pagina di condivisione.

Articoli sull'argomento: in evidenza

Variazioni nel gene della MH influenzano l'esordio dei sintomi

Variazioni nel gene della MH influenzano l'esordio dei sintomi

Melissa Christianson del 01 Giugno 2015.

Così come è difficile prevedere quando scoppierà un temporale, è altrettanto difficile predire quando compariranno i sintomi della malattia di Huntigton per ogni singola persona. Tuttavia, nuove ricerche suggeriscono come piccoli cambiamenti nell'attivazione del gene dell'Huntington influenzino l'esordio sintomatico - e potrebbero fornire importanti informazioni per la ricerca di terapie per la malattia.

Annunciato trial clinico per la Malattia di Huntington: farmaco per l' abbassamento dei livelli di huntintina entra in Fase I di sperimentazione nel 2015

Annunciato trial clinico per la Malattia di Huntington: farmaco per l' abbassamento dei livelli di huntintina entra in Fase I di sperimentazione nel 2015

Leora Fox del 16 Dicembre 2014.

Una nuova sperimentazione clinica appena annunciata per il 2015 ha l' obiettivo di testare una terapia di "abbassamento dei livelli di huntintina", chiamata oligonucleotide antisenso (ASO), che attacca direttamente l' huntintina mutata. Siamo estremamente entusiasti: è la prima sperimentazione umana di sempre per la MH che mira a combattere la MH alla radice del problema, e ha mostrato risultati promettenti nei modelli animali. Qual è la novità?

Prana annuncia i risultati del trial clinico Reach2HD di PBT2 per la malattia di Huntington

Prana annuncia i risultati del trial clinico Reach2HD di PBT2 per la malattia di Huntington

Dr Jeff Carroll del 24 Agosto 2014.

Si tratta dei risultati dello studio Reach2HD, che è stato progettato per testare il farmaco sperimentale PBT2, per la fase iniziale e intermedia della malattia Huntington. Il farmaco sembra sicuro e ben tollerato alle dosi che sono state testate, ma abbiamo grandi perplessità circa il modo in cui i risultati sono stati riportati.

'Buzzilia' dal Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington: giorno 4

'Buzzilia' dal Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington: giorno 4

Dr Jeff Carroll del 23 Novembre 2013.

La nostra relazione finale dall' ultima mattinata del Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington a Rio de Janeiro, in Brasile.

'Buzzilia' dal Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington: giorno 3

'Buzzilia' dal Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington: giorno 3

Dr Ed Wild del 28 Ottobre 2013.

Il nostro terzo rapporto giornaliero dal Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington a Rio de Janeiro, in Brasile.

'Buzzilia' dal Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington: giorno 2

'Buzzilia' dal Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington: giorno 2

Dr Jeff Carroll del 16 Ottobre 2013.

Il nostro secondo rapporto giornaliero dal Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington a Rio de Janeiro, in Brasile.

'Buzzilia' dal Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington: giorno 1

'Buzzilia' dal Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington: giorno 1

Dr Ed Wild del 21 Settembre 2013.

Il nostro primo rapporto giornaliero dal Congresso Mondiale sulla Malattia di Huntington a Rio de Janeiro, in Brasile.

2013 HDBuzz Prize for Young Science Writers - 2013 HDBuzz concorso per giovani giornalisti scientifici

2013 HDBuzz Prize for Young Science Writers - 2013 HDBuzz concorso per giovani giornalisti scientifici

Dr Ed Wild del 04 Settembre 2013.

Siamo lieti di annunciare l’edizione 2013 del premio HDBuzz per giovani giornalisti scientifici. Il premio HDBuzz e' un’opportunita’ per giovani ricercatori di essere coinvolti nella divulgazione degli sviluppi scientifici nel campo dela malattia di Huntington, veder pubblicato il loro lavoro e vincere 500 dollari da spendere sul sito Amazon.

Un importante accordo tra Roche e Isis dà una spinta al silenziamento genico per la MH

Un importante accordo tra Roche e Isis dà una spinta al silenziamento genico per la MH

Dr Ed Wild del 29 Luglio 2013.

Isis Pharmaceuticals e Roche hanno annunciato un accordo di diversi milioni di dollari per sostenere lo sviluppo di farmaci di 'silenziamento genico' verso la sperimentazione sull'uomo. Questa è una grande novità che assicura il futuro di questi farmaci emozionanti per la malattia di Huntington.