Novità dalla ricerca sulla Malattia di Huntington In un linguaggio semplice. Scritto da ricercatori. Per la comunità mondiale MH.

Stai cercando il nostro logo? Puoi scaricare il nostro logo anche ottenere l'informazione su come di usarlo alla nostra pagina di condivisione.

Articoli sull'argomento: inibizione-HDAC

L’inibitore delle HDAC  protegge la memoria nei topi affetti da MH

L’inibitore delle HDAC protegge la memoria nei topi affetti da MH

Dr Ed Wild del 03 Marzo 2012.

Le abilità cognitive e l'alterato controllo dell’attivazione genica sono entrambi aspetti problematici nella malattia di Huntington. Ora alcuni ricercatori spagnoli li hanno messi in relazione attraverso una proteina chiamata CBP. Un farmaco inibitore delle 'istone-deacetilasi' può prevenire entrambi i problemi in topi affetti da MH.

Gli inibitori delle HDAC e un possibile "biomarcatore del sangue"

Gli inibitori delle HDAC e un possibile "biomarcatore del sangue"

Dr Ed Wild del 17 Ottobre 2011.

Uno dei modi in cui il gene della malattia di Huntington provoca danni è interferendo con il controllo di molti altri geni. Gli inibitori delle HDAC sono farmaci che hanno lo scopo di apportare una correzione a questo e i ricercatori sono all'opera per testarli in studi clinici sugli esseri umani. Intanto, il mondo delle HDAC ha prodotto una traccia interessante nella ricerca di marcatori biologici che ci aiutino a testare i farmaci.